Fecondazione dell’ovulo e maturazione

Modelli: Autore: E3DPLUSVET
0
Biologia
Segnala questo contenuto

Specifiche tecniche

Tecnologia: FDM Modello stampante 3D: Flashforge Finder Materiale: PLA Colore: Bianco Dimensioni: 14 cm x 14 cm x 14 cm Resistente: No Stampa: Prima della lezione Pittura: No Numero di pezzi: 2 Assemblaggio: No Livello di qualità: alta

Descrizione generale

Ovulo sferico: circa 10 cm di diametro L’ovulo dovrebbe essere fissato su una base. Spermatozoi – Testa: forma ovale e lunga 0,3 cm Flagello: lungo 3 cm circa, max. 1 mm di diametro Lo spermatozoo dovrebbe trovarsi sull’ovulo per fissare il suo flagello ad esso e renderlo più stabile. Dovrebbero esserci in tutto circa 15 spermatozoi distribuiti sull’ovulo. La testa di un singolo spermatozoo dovrebbe essere inserita per metà all’interno dell’ovulo. La superficie dell’ovulo deve essere irregolare. Un’altra idea o possibilità è quella di avere un modello di ovulo e diversi modelli di spermatozoi che hanno per testa la forma si una presa elettrica.

Come può essere utilizzato il seguente esercizio?

Le relazioni dimensionali tra l'ovulo e lo sperma dovrebbero essere rese visibili e tangibili. L'ovulo è l'unica cellula del corpo umano che è visibile senza una lente d'ingrandimento. Pertanto, gli studenti possono utilizzare la stampa 3D sovradimensionata dell'ovulo per avere un’idea migliore della dimensione originale di uno spermatozoo.

Numero di pezzi

2

Descrizione generale

Ovulo sferico: circa 10 cm di diametro

L’ovulo dovrebbe essere fissato su una base.
Spermatozoi – Testa: forma ovale e lunga 0,3 cm
Flagello: lungo 3 cm circa, max. 1 mm di diametro
Lo spermatozoo dovrebbe trovarsi sull’ovulo per fissare il suo flagello ad esso e renderlo più stabile.
Dovrebbero esserci in tutto circa 15 spermatozoi distribuiti sull’ovulo.
La testa di un singolo spermatozoo dovrebbe essere inserita per metà all’interno dell’ovulo.
La superficie dell’ovulo deve essere irregolare.
Un’altra idea o possibilità è quella di avere un modello di ovulo e diversi modelli di spermatozoi che hanno per testa la forma si una presa elettrica.

Materiale aggiuntivo

Modelli utilizzati:

Informazioni sulla licenza

Attribuzione 4.0 International (CC BY 4.0) https://creativecommons.org/licenses/by/4.0/

You are free to:

Share — copy and redistribute the material in any medium or format
Adapt — remix, transform, and build upon the material
for any purpose, even commercially.

Under the following terms:

Attribution — You must give appropriate credit, provide a link to the license, and indicate if changes were made. You may do so in any reasonable manner, but not in any way that suggests the licensor endorses you or your use.
No additional restrictions — You may not apply legal terms or technological measures that legally restrict others from doing anything the license permits.

Specifiche di apprendimento

Come può essere utilizzato il modello in classe?

Conoscenza già acquisita:
• Gli studenti conoscono a priori l’anatomia degli organi sessuali femminili.
• Hanno conoscenza di:
o Il ciclo mestruale con la maturazione dell’ovulo e la fase di ovulazione.
o Cambiamenti nell’endometrio.

Oggetto dell’esercizio:
• Fecondazione dell’ovulo e successivo impianto dell’ovulo fecondato nella mucosa uterine.
Struttura della spiegazione della lezione:
• Dopo l’ovulazione, l’ovulo si trova nella Tuba uterina.
• Gli spermatozoi devono superare una lunga distanza per arrivare all’ovulo. Tale distanza è formata dagli organi sessuali femminili: la vagina, la cervice uterina, la cavità uterina e le tube di Falloppio.
• Gli spermatozoi hanno bisogno di molta energia e solo pochi di loro raggiungono la loro
destinazione.
• Costruzione di uno spermatozoo: testa, parte di transizione e coda. Il nucleo con le

informazioni genetiche sono nella testa. Lo spermatozoo si muove mediante auto-movimento del flagello e la produzione di energia per questi movimenti avviene nei mitocondri presenti nel pezzo di transizione.
• Prima che uno spermatozoo possa fondersi con l’ovulo, deve penetrare negli strati esterni dell’ovulo. Solo allora può passare attraverso la membrana cellulare dell’ovulo. La cellula ovarica risponde con una depolarizzazione che impedisce la penetrazione di altri spermatozoi.
• Dopo il concepimento, i nuclei cellulari delle due cellule germinali si fondono insieme.
L’ovulo fecondato inizia a dividersi ed entra nella cavità uterina, dove viene impiantato nell’endometrio.

Quali vantaggi può avere il suo utilizzo?

• Le relazioni tra l’ovulo e lo spermatozoo devono essere visibili e tangibili. L’ovulo è l’unica cellula del corpo umano che è visibile senza una lente d’ingrandimento. Pertanto, gli studenti possono utilizzare la stampa ingrandita dell’ovulo per avere idea migliore della dimensione originale di
uno spermatozoo.
• Il modello aiuta gli studenti a capire meglio che, nonostante la grande quantità di spermatozoi, solo uno può penetrare nella membrana dell’ovulo.
Gli studenti potranno capire quali condizioni devono essere soddisfatte per la fusione di cellule di ovulo e spermatozoi. Ciò consentirà loro di sviluppare una migliore comprensione del successivo argomento, ovvero i metodi contraccettivi.

Può essere utilizzato in altre materie?

Biologia